In concomitanza con il Salone del Mobile 2009, Maurizo Modica e Pierfrancesco Gigliotti hanno inaugurato la nuova Maison Frankie Morello, un headquarter di 850 mq in Via Pietro Colletta 22, nato per ospitare nella stessa location ufficio stile e ufficio stampa.

La location  è stata progettata personalmente dai due designers che hanno voluto creare spazi armoniosi e accoglienti con un arredo che unisca pezzi di antiquariato e oggetti di design, ambientati e rivisti nello spirito del brand.
Un giardino accogliente, un bersò immerso nel verde per poter pranzare all’aperto nelle giornate estive, una piccola Relax Zone arredata in stile etnico dove  ritrovare energia durante le pause lavorative, il tutto mixato da colori accesi e forme lineari.

Maurizio e Piero affermano: "Abbiamo voluto che nella nostra struttura emergessero colore ed armonia per creare un luogo accogliente, uno spazio casa/ufficio dove lavorando ci si possa sentire a proprio agio, dando libero sfogo alla nostra ispirazione e a quelle di tutti i nostri collaboratori".





Dallo spazio emerge grande cura per i dettagli, in particolare per lo show room espositivo dei capi,  ideato con l’intento di renderlo versatile e tramutabile in galleria d’arte, così da poter diventare trampolino di lancio per giovani talenti artistici emergenti; il timing dell'apertura, infatti, in concomitanza con il Salone del mobile non è stato scelto a caso.